L'Attacco dei Giganti: i lettori sono rimasti scioccati dal finale di capitolo

L'Attacco dei Giganti: i lettori sono rimasti scioccati dal finale di capitolo
di

Caos e distruzione hanno afflitto il distretto di Shiganshina negli ultimi capitoli di L'attacco dei Giganti. Marley e i suoi giganti hanno seminato orrore e morte tra i civili che, per la prima volta, hanno avuto a che fare con gli esiti di una battaglia tra umani. Il nuovo capitolo però ci porta ancora altre emozioni e morti importanti.

Abbiamo visto in L'attacco dei Giganti capitolo 119 la morte di diversi personaggi, tra cui Colt e Galliard, mentre altri hanno perso la loro umanità a causa dell'urlo di Zeke Jaeger. Ma c'è stata una scena che, seppur non abbia confermato il decesso, ha sicuramente colto di sorpresa gli spettatori per la sua brutalità e imprevedibilità.

Stiamo parlando delle ultime pagine del capitolo disegnate da Hajime Isayama, dove Eren, uscito dalla sua forma da gigante per bloccare Reiner, si lancia verso Zeke per poter attivare il potere del Gigante Originale. Sulla strada però una giovane Gabi imbraccia il fucile anti gigante appartenuto all'ormai morto Colt per mirare verso il protagonista. Quando questi è arrivato a pochi metri da Zeke parte il colpo, un unico colpo che colpisce Eren al collo e, data la forza del fucile e la stazza del proiettile, causa una vera e propria decapitazione del protagonista.

Così come Zeke, anche gli spettatori avranno lanciato urla di sorpresa nel momento in cui hanno girato e letto l'ultima pagina di questo massacrante capitolo di L'attacco dei Giganti. Cosa succederà ora è un mistero che saràsvelato solo il prossimo mese.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2