L'Attacco dei Giganti, il nuovo potente e inarrestabile potere di Eren

L'Attacco dei Giganti, il nuovo potente e inarrestabile potere di Eren
di

Dopo una lunga serializzazione, finalmente siamo venuti a conoscenza della genesi dei giganti che hanno dato luce al capolavoro di Hajime Isayama. Nell'ultimo capitolo de L'Attacco dei Giganti, inoltre, Eren ha rivelato le sue vere intenzioni e sembra ormai inarrestabile.

Il sensei sta curando maniacalmente gli ultimi eventi del suo manga, narrando senza remore e censure quel passato che permise a Ymir di entrare in possesso del potere che avrebbe rivoluzionato le sorti del mondo per centinaia di anni. Una schiava, vittima dei soprusi di un monarca sadico e avido di potere, il cui unico interesse nella sua vita fu continuare la stirpe di Ymir. Al fine di non perdere il gene, il re costrinse le sue tre figlie, Maria, Rose e Sina a ingerire tramite il cannibalismo il corpo della madre, e fare in modo che il potere dei Giganti continuasse in seguito nei suoi nipoti.

Una pratica terribile, ma anche un passato tremendamente triste su cui Eren punta moltissimo per convincere Ymir a cedergli il Progenitore. Così, nonostante gli ordini di Zeke, Eren compie finalmente il passo più arduo, acquisendo il Gigante Fondatore e un potere del tutto nuovo. Nel prossimo capitolo, dunque, assisteremo all'ennesimo risvolto della narrazione, soprattutto ora che i Titanti nelle Mura si sono finalmente risvegliati per mettere in pratica la fine del mondo.

Riuscirà Eren grazie ai suoi immensi potere a distruggere il mondo come da lui auspicato, o i suoi piani sono ancora lontani dal compiersi? Fateci sapere cosa ne pensate dello scorso capitolo con un commento qua sotto.

FONTE: comic book
Quanto è interessante?
3