L'Attacco dei Giganti: questiono di misure, i fan hanno scovato un errore di Isayama?

L'Attacco dei Giganti: questiono di misure, i fan hanno scovato un errore di Isayama?
di

Tenere a bada ogni dettaglio in un mondo di fantasia è tutto meno che semplice, soprattutto quando si tratta de l'Attacco dei Giganti, ove Hajime Isayama ha creato un worldbuiling estremamente sofisticato e caratterizzato. In tutto ciò, tuttavia, potrebbe esser sorto un problema più grande del previsto.

Nel capitolo 124 de l'Attacco dei Giganti il sensei ha lasciato i lettori nuovamente con la bocca spalancata, preparando con minuzia uno degli eventi più attesi da tutti gli amanti dell'opera. Inevitabilmente, la serie sta iniziando a intraprendere la strada della risoluzione di tutte le sottotrame presenti nel manga, per avvicinarsi il più possibile a una corretta e adeguata conclusione del capolavoro di Isayama che, salvo imprevisti, potrebbe concludersi con il Volume 32.

Ad ogni modo, un fan ha scovato tra le "Informazioni Attualmente Divulgabili" un curioso dettaglio in merito all'ampiezza dell'area delle Mura. Come rivela la fonte stessa, infatti, le tre note Mura sono separate da una certa distanza per un totale di 480 km dal centro al Wall Maria. Calcolando l'area secondo la formula geometrica "A=πr^2" il dato che esce fuori è un complessivo di quasi 700.000 Km^2, quasi il doppio dell'intera area del Giappone. Secondo alcune analisi, dunque, l'ampiezza delle Mura risulterebbe ben oltre la grandezza stessa dell'Isola di Paradiso, ben più ampia dell'attuale Madagascar.

In calce alla notizia potete ammirare un'immagine che riassume in scala le dimensioni appena riportate. E voi, invece, cosa ne pensate di questa curiosità, è un errore o è voluto dalle meccaniche fantasy dell'opera? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
2