L'Attacco dei Giganti, scoperta la fonte dei leak? L'annuncio dell'editor su Twitter

L'Attacco dei Giganti, scoperta la fonte dei leak? L'annuncio dell'editor su Twitter
di

Uno dei problemi più grossi che le case editrici giapponesi devono affrontare sono i leak dei manga. Stampati su riviste cartacee che per forza di cose necessitano di una distribuzione capillare e anticipata rispetto alla data di uscita ufficiale nei negozi, i capitoli tendono a essere leakati come succede a L'Attacco dei Giganti.

Il manga dei record nato dal talentuoso Hajime Isayama è più volte al centro delle attenzioni degli appassionati di fumetto giapponese e, per questo, sono in tanti a voler leggere la storia in anticipo rispetto ai tempi. L'editor Kawakubo si è più volte speso su Twitter in attacchi ai leaker e negli ultimi mesi sono stati presi molti provvedimenti a riguardo.

Non a caso, gli spoiler de L'Attacco dei Giganti sono notevolmente diminuiti negli ultimi tempi così come i capitoli non ufficiali pubblicati in rete e prima dell'uscita della rivista in Giappone. Nelle ultime ore, l'editor Kawakubo ha comunicato via Twitter un ulteriore avanzamento nella ricerca del diffusore di spoiler.

"Grazie a tutte le parti coinvolte, stiamo facendo grandi progressi nel rintracciare e identificare gli upload illegali e precedenti all'uscita ufficiale de L'Attacco dei Giganti. Continuiamo a cercare immagini e testi su YouTube, Twitter e TikTok per tutto il mondo. Spero che potrete godervi il prodotto ufficiale."

L'Attacco dei Giganti 138 arriverà il 9 marzo 2021 ufficialmente in Giappone e sarà il penultimo capitolo della storia.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1