L'Attacco dei Giganti: la temibile forza del nuovo Corpo di Ricerca

L'Attacco dei Giganti: la temibile forza del nuovo Corpo di Ricerca
di

Sebbene L'Attacco dei Giganti non verrà pubblicato (è la prima volta nella sua storia) causa Coronavirus e sebbene i fan non l'abbiano presa benissimo perché troppo impazienti di scoprire come proseguirà la storia, c'è da dire che il manga di Isayama rimane sempre tra gli argomenti caldi, sia sui social che sui blog, di ogni settimana.

Nei giorni scorsi abbiamo parlato lungamente di qual è la difficile missione intrapresa dal nuovo Corpo di Esplorazione e abbiamo anche trattato e approfondito ogni avvenimento che è stato raccontato nel capitolo 128, l'ultimo uscito prima della pausa da Coronavirus. Purtroppo per sapere come proseguirà il piano di Armin e compagni e se riusciranno o meno a raggiungere e convincere Eren questo è tutto da scoprire e dovremmo aspettare quantomeno giugno, però c'è da dire che il nuovo Corpo di Ricerca che si è andato a formare vanta elementi dal fortissimo potere combattivo e potenziale.

Come sicuramente saprete, Mikasa, Armin, Connie e Jean hanno deciso di unire le forze con alcuni loro ex compagni nonché membri di Marley che già conosciamo, ovvero Annie e Reiner. A loro si sono aggiunti anche Falco e Pieck. Questo ha fatto sì che formasse un gruppo spaventosamente temibile e che, in qualche modo, potrebbe scatenare una forza devastante contro Eren, anche se questi da solo può contare sul potere di tre Giganti, più quello del Fondatore.

Se analizziamo bene la situazione, potremmo accorgerci come all'interno del nuovo Corpo di Ricerca ci siano la bellezza di ben cinque dei nove Giganti totali. Infatti abbiamo il Corazzato, Femmina, Carro, Colossale e Mandibola, con il Gigante Bestia che invece è attualmente ancora disperso.

Cosa ne pensi di questo gruppo che si è andato a creare? Riusciranno a unire le forze e mettere da parte le divergenze? Faccelo sapere nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2