L'Attacco dei Giganti: la top 10 delle ending più belle dell'anime, eccole tutte

L'Attacco dei Giganti: la top 10 delle ending più belle dell'anime, eccole tutte
di

Sono tornati i Linked Horizons per il finale di Attack on Titan, l'anime che li ha fatti conoscere a tutto il mondo. Sembrano passati anni dalla furia di Guren no Yumiya, intervallata da tante ending, alcune morbide e altre più forti. E proprio a questo proposito, quali sono le migliori ending di Attack on Titan?

Ecco le ending di Attack on Titan in una top 10, dalla prima all'ultima:

  1. Akuma no Ko di Ai Higuchi, seconda ending della stagione 4 parte 1: si tratta di una canzone molto espressiva e potente soprattutto col ritornello, che racconta ciò che vedono gli occhi di Eren;
  2. Shougeki di Yuko Ando, si rimane quindi nella stessa stagione per una canzone altrettanto forte seppur parta morbidamente, accompagnandola con un video che mostra gli orrori della guerra dal lato di Marley;
  3. Under the Tree di SiM, una delle tante ending di Attack on Titan The Final Chapters che purtroppo ha un video fatto di un semplice montaggio di scene ripetute, come Eren che cammina e gli uccelli che volano, mentre la canzone è probabilmente la migliore della lista;
  4. Nisennen... Moshiku wa... Nimannengo no Kimi e... dei Linked Horizons, altra ending del finale, e stesso discorso di sopra: si tratta di una canzone dolce ma che si sa trasformare con forza, ma che non ha un video adeguato a contorno, essendo la canzone che accompagna i titoli di coda finali dell'anime;
  5. Utsukushiki Zankoku na Sekai di Yoko Hikasa, una canzone perfettamente abbinata al video con Mikasa protagonista, la loro coerenza li rende uno degli abbinamenti migliori della serie;
  6. Itterasshai di Ai Higuchi, ending che viene utilizzata per l'edizione home video di Attack on Titan The Final Chapters con gli episodi divisi in più parti, è una splendida canzone ma manca dell'impatto nel lato visivo a causa dello stile artistico scelto;
  7. Great escape dei Cinema Staff, è un'ending molto dinamica rispetto ad altre, sia per cantato che per visualizzazione;
  8. Akatsuki No chinkonka dei Linked Horizons, ending della stagione 3 parte 1, la canzone ricorda molto Shinzo wo Sasageyo, inoltre il video pecca in tanti momenti e nello stile proposto;
  9. Yugure no Tori degli Shinsei Kamattechan: un'ending che, a livello visivo, è pregna di simbolismo e di scene importantissime, ma che non riesce a spiccare a causa dello stile del cantato degli Shinsei Kamattechan;
  10. Infine Name of Love dei Cinema Staff, è una ending estremamente classica, con una canzone orecchiabile ma dimenticabile e un video formato da semplici diapositive.

E voi invece quali preferite tra le ending di Attack on Titan? Ce n'è una che vi piace particolarmente, più di altre? Non perdetevi invece la top 8 delle opening de L'Attacco dei Giganti dagli albori fino alle ultimissime prodotte.