Attack on Titan: Eren ed Annie si affrontano in una magnifica statua da quasi 600 euro

Attack on Titan: Eren ed Annie si affrontano in una magnifica statua da quasi 600 euro
di

La prima stagione di Attack on Titan è stato un frenetico susseguirsi di eventi che hanno messo a dura prova la resistenza e le capacità dei protagonisti, provandoli anche dal punto di vista affettivo per quanto riguarda il tradimento da alcuni che credevano essere loro amici e compagni sul campo di battaglia.

Tra questa serie di eventi è impossibile non ricordare la prima apparizione del Gigante Femmina, che solo in futuro si rivelerà essere Annie Lehonart, parte del trio di eldiani formato da lei, Reiner Braun e Bertholdt Hoover. Nell’episodio finale della prima stagione, realizzata al tempo da Wit Studio, Eren trasformato nel Gigante d’Attacco ha cercato di tenere testa al Gigante Femmina, causando distruzione e morte nel distretto di Stohess.

Durante il combattimento, estremamente violento, agli spettatori vengono presentati i ricordi di Annie, di suo padre, della sua infanzia, di come abbia imparato a difendersi sin da piccola, e della promessa di tornare a casa. Sebbene questo la distolga dal combattimento, quando nota che Eren sta cercando di colpirla, cristallizza la sua gamba destra e lo colpisce con un attacco devastante.

È proprio questo momento che Chikara Studio ha voluto rappresentare in una straordinaria statua da collezione, di cui trovate diverse immagini in calce. Disponibile verso la fine del 2022, il prodotto è alto circa 45 centimetri, e presenta molti dettagli perfettamente realizzati, tra cui anche alcuni edifici di Stohess e nuvole di polvere generate dallo scontro. Lo studio ha già aperto i pre ordini, ed è possibile acquistare questo diorama per 575 euro.

Per concludere vi lasciamo scoprire cosa c'è da sapere sulla Final Season, e ad un fantastico cosplay dedicato a Reiner.

Quanto è interessante?
1