Attack on Titan: Hajime Isayama rivela quando ha deciso il finale della serie

Attack on Titan: Hajime Isayama rivela quando ha deciso il finale della serie
di

Concludere un’opera di successo mondiale come Attack on Titan non deve essere stato semplice per Hajime Isayama, considerando soprattutto le molte critiche ricevute proprio in seguito alla pubblicazione del capitolo 139. Eppure, durante il suo intervento all’Anime NYC 2022 l’autore ha confermato di aver concepito il finale in tempi insospettabili.

Il mangaka ha già parlato delle controversie legate al finale dell’opera, e ha cercato di rimediare al discontento ricevuto dopo l’uscita del capitolo finale aggiungendo delle pagine per chiudere in maniera più dettagliata alcune delle questioni lasciate in sospeso, e che, stando a quanto detto da lui, non avrebbero trovato spazio all’interno della rivista Bessatsu Shonen Magazine insieme al resto della conclusione.

Nel corso della sua prima apparizione pubblica ad un evento del genere, l’Anime NYC 2022, Isayama ha risposto ad una domanda relativa a come sia cambiata la sua visione del finale in corso d’opera. La risposta, però, ha sorpreso molti degli appassionati presenti nel pubblico, poiché l’autore ha specificato di aver pensato a quel tipo di finale sin dall’inizio del racconto.

“Questo è quello che volevo fare. Dall’inizio, sapevo dove la storia si sarebbe fermata, ma i dettagli, come il modo in cui il protagonista ci sarebbe arrivato, non erano ancora definiti”, con queste parole Isayama ha rivelato la sua visione che si è protratta fino alla vera conclusione della serie. Fateci sapere cosa ne pensate delle parole del mangaka nei commenti.

Ricordiamo infine che durante la convention Isayama ha rivelato qual è il suo personaggio preferito della serie, e vi lasciamo ad una illustrazione di Attack on Titan con lo stile di Berserk.

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
1