Attack on Titan incontra Vinland Saga: intervista speciale tra Isayama e Yukimura

Attack on Titan incontra Vinland Saga: intervista speciale tra Isayama e Yukimura
di

Organizzare incontri tra i volti celebri del fumetto giapponese sta diventando una pratica comune nel settore, e dopo la chiacchierata speciale con protagonisti due maestri come Eiichiro Oda e Gosho Aoyama, sono stati i mangaka dietro Attack on Titan e Vinland Saga a scambiarsi opinioni e stima nella loro prima intervista congiunta.

Hajime Isayama e Makoto Yukimura hanno intavolato una conversazione piuttosto interessante, dalla quale sono emersi rispetto e ammirazione reciproca. Isayama ha candidamente ammesso di essere un grande appassionato del lavoro di Yukimura, specialmente di Vinland Saga e del personaggio di Thorfinn, molto ben caratterizzato.

Parlando più approfonditamente delle loro opere, i due si sono trovati d’accordo nel dire che ad un certo punto della storia i personaggi iniziano ad imporre il loro volere, come accaduto ad esempio al personaggio di Eren, radicalmente cambiato nel corso di Attack on Titan. Entrambi sono stati colpiti dal successo che le loro opere hanno avuto al di fuori del Giappone, e Isayama ha rivelato di vedere spesso dei video reaction alla sua serie.

Yukimura ha ammesso con umiltà di preferire l’anime al manga di Vinland Saga, secondo lui infatti il regista e lo sceneggiatore sono riusciti a comprendere molto meglio la storia rispetto a lui, rendendola fedele e al contempo più lineare e ritmata. Parlando delle tempistiche produttive l’autore ha poi detto di ammirare Isayama per essere riuscito a disegnare con costanza Attack on Titan, cosa che non ha invece caratterizzato il suo lavoro su Vinland Saga, soggetto a molte pause.

Diteci cosa ne pensate dello scambio tra i due autori nella sezione riservata ai commenti. Per finire vi lasciamo alla classifica dei 10 personaggi più sfortunati di Attack on Titan.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
3