L'autore annuncia la fine di The Seven Deadly Sins: manca l'ultimo volume

L'autore annuncia la fine di The Seven Deadly Sins: manca l'ultimo volume
di

Tutti i manga, senza distinzioni, prima o poi devono arrivare alla fine. Succedere per tante opere sconosciute cancellate senza scrupoli dalle riviste così come per quelle più famose. E sembra che quest'anno vedrà davvero la conclusione di The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki e che nel corso degli ultimi anni ha appassionato tanti lettori.

The Seven Deadly Sins è attualmente al capitolo 341, nel pieno di una nuova saga che sembrava essere destinata a una narrazione più lunga. Invece, l'autore ha inserito una nota nel volume 40 di The Seven Deadly Sins che sta per arrivare nelle fumetterie nipponiche, svelando che al manga manca meno di quanto sembri.

Nel volume in arrivo il 17 febbraio è stato scritto da Suzuki che a The Seven Deadly Sins manca solo un altro volume per giungere a compimento. Non è noto se il riferimento dell'autore, scritto sull'aletta della sovraccoperta del tankobon, vada al numero 41 o al 42. Se The Seven Deadly Sins finisse col numero 41 vorrebbe dire che mancherebbero solo cinque capitoli alla conclusione della serializzazione sulla rivista, ovvero circa un mese di tempo. Sarà una fine definitiva o l'autore prolungherà come accaduto lo scorso anno?

The Seven Deadly Sins è in corso dal 10 ottobre 2012 su Weekly Shonen Magazine, rivista ammiragli di casa Kodansha. Dall'opera sono state tratte tre serie animate, di cui la terza The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods in corso, lungometraggi, OAV ed episodi speciali, light novel e spin-off di vario genere.

Quanto è interessante?
1