Avatar La leggenda di Aang: un crossover trasforma i dominatori in capipalestra Pokémon

Avatar La leggenda di Aang: un crossover trasforma i dominatori in capipalestra Pokémon
di

Avatar: la leggenda di Aang sta tornando popolare grazie alla pubblicazione della serie sulla piattaforma di streaming Netflix e molti appassionati dell’animazione stanno entrando per la prima volta in contatto con l’opera creata da Michaeld Dante DiMartino e Bryan Konietzko nel 2005.

Se da una parte troviamo i nuovi appassionati dall’altra ci sono i fan di vecchia data che riescono sempre ad elaborare nuovi modi di celebrare i loro personaggi preferiti, stavolta ci sono riusciti unendo l’universo di Aang con quello dei mostriciattoli portatili più famosi del mondo, targati Game Freak e Nintendo, i Pokémon.

Come potete vedere nel post in calce alla notizia l’utente @ mojgonv ha omaggiato questi due franchise dedicando loro delle particolari illustrazioni, proponendo i dominatori dei vari elementi come capipalestra del mondo Pokémon.

Naturalmente ad ogni allenatore sono stati affiancati Pokémon legati in qualche modo ad un elemento specifico, nel caso di Aang ad esempio si trovano mostriciattoli di tipo volante, come Doduo, Hoothoot, Togekiss, Swablu, Pidgeotto, e anche uno dei nuovi Pokémon introdotti nell’ottava generazione con i videogiochi Pokémon Spada e Scudo, ovvero Rookidee.

Ricordiamo che è stato pubblicato da poco un bellissimo Omnibus di Avatar: La Leggenda di Aang, per celebrare il 15esimo anniversario della serie, e che anche Pokémon sta ricevendo un discreto successo sia grazie alla serie Pokémon: Esplorazioni che allo spin-off Twilight Wings.

Quanto è interessante?
2