Baki, il bodybuilder numero 1 del Giappone rivela: "Il manga mi ha cambiato la vita"

Baki, il bodybuilder numero 1 del Giappone rivela: 'Il manga mi ha cambiato la vita'
di

La seconda stagione di Baki debutterà il prossimo mese su Netflix, e quale migliore pubblicità per il sito streaming se non le spontanee parole di un vero bodybuilder giapponese? In oriente infatti, il vincitore del "JBBF Japan Bodybuilding Championship 2019" Naotaka Yokokawa ha parlato della serie, definendola "l'essenza della propria giovinezza".

Come potete vedere in calce il profilo Twitter dell'anime ha riportato le parole del venticinquenne, che a quanto pare avrebbe dichiarato: "Non posso crederci, non posso credere di aver vinto la mia prima competizione da bodybuilder in Giappone. Sono stato finalmente ripagato per i miei sforzi, mi sembra ancora un sogno. Sono cresciuto leggendo Baki e ammirando Yujiro Hanma, ed oggi sono finalmente riuscito a vincere. Il modo in cui ho vissuto la mia vita finora e il modo in cui penso ancora oggi, è tutto nato dalla mia passione per Baki. Grazie a questa serie, un uomo di nome Naotaka Yokokawa è finalmente completo. È stata letteralmente l'essenza della mia giovinezza. La persona che avete davanti non esisterebbe se non fosse per Baki".

Una passione viscerale che ha portato un ragazzo a diventare il giovane campione di una delle competizioni più importanti di tutto il Giappone, e che ovviamente non fa che confermare l'importanza di un'opera che vanta, ad oggi, oltre 75 milioni di copie in circolazione.

E voi cosa ne pensate? Avete letto la serie? Fatecelo sapere con un commento. Nel caso in cui voleste recuperare l'anime invece, non perdete l'occasione di dare un'occhiata alla nostra recensione di Baki su Netflix.

Quanto è interessante?
1