Bao Publishing rimanda i fumetti previsti per Marzo a causa dell'emergenza Coronavirus

Bao Publishing rimanda i fumetti previsti per Marzo a causa dell'emergenza Coronavirus
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A causa dell'emergenza Coronavirus che sta attraversando l'Italia, la Bao Publishing ha comunicato sui propri canali social di interrompere l'uscita dei fumetti previsti per il mese di Marzo in data da destinarsi.

Moltissime realtà editoriali sono state costrette a interrompere le proprie attività e a sospendere le uscite di molte serie, a causa di problemi con la distribuzione e la chiusura dei punti di vendita (librerie e fumetterie). Anche Panini Comics è stata costretta a rivedere il suo piano d'uscite, spostando il debutto degli albi DC Comics a giugno prossimo. Nel comunicato di Bao Publishing si legge: "Fino alla fine del mese, non usciranno nuovi titoli. Questo perché i punti vendita sono chiusi. Vi aggiorneremo appena ci saranno date certe sul giorno preciso di uscita dei prossimi titoli, ma per ora le date indicate sul nostro sito sono da considerare non vere, perché la filiera distributiva non è in grado di rispettarle. Stay tuned, le cose torneranno normali, e vi informeremo puntualmente."

L'editore milanese sta comunque fornendo forti sconti dei suoi prodotti sul suo shop online. La situazione dovuta al Coronavirus non ha impedito solo ad alcune case editrici di rispettare le uscite, ma ha anche causato lo spostamento di moltissime fiere del fumetto, tra cui il Napoli Comicon rinviato a fine giugno. Vi terremo agggiornati su ulteriori sviluppi.

Quanto è interessante?
2