Bardack di Dragon Ball Z doveva originariamente assumere il ruolo di antagonista!

di
Sin dalla sua introduzione, Bardack è stato uno dei personaggio più intriganti della lore di Dragon Ball, ma a quanto pare il suo ruolo, almeno originariamente, avrebbe dovuto essere molto più sinistro. È mai possibile che persino il padre di Goku, col tempo, sarebbe divenuto un antagonista del nostro eroe?

Stando ad un articolo recentemente tradotto da Kazenshuu, Goku e Bardack dovevano essere nemici giurati, un’idea che -col senno di poi- appare alquanto assurda, visto che il Saiyan si è invece schierato contro Freezer e ha perso la vita nel corso delle vicende narrate nello speciale televisivo “Dragon Ball Z: Le origini del mito”. Proprio questo suo ruolo ha fatto sì che Bardack diventasse una sorta di pilastro fondamentale per la lore di Dragon Ball, al punto tale da permettergli di trasformarsi in Super Saiyan nell’OVA “Dragon Ball: Episode of Bardack”.

Dal momento che la famiglia di Goku ed il resto dei Saiyan del Settimo Universo erano tuttavia dediti alla conquista dei pianeti, l’idea di porre un Bardack più aggressivo contro il figlio non ci sconvolge poi molto, in quanto avrebbe rispettato la caratterizzazione data alla maggior parte dei Saiyan comparsi durante Dragon Ball Z e i suoi derivati (Radish, Nappa, Turles, ecc).

Recentemente è stato annunciato che nel corso del 2018 sarà rilasciato un nuovo film di Dragon Ball interamente incentrato sui Saiyan e sulle “origini dei poteri di Goku”, una pellicola che probabilmente narrerà la storia del primo Super Saiyan God, Yamoshi. Non solo il film mira a diventare il miglior lungometraggio del franchi, ma lo stesso Akira Toriyama ne curerà lo script ed il character design.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6