Batman: i 7 modi in cui Joker War ha cambiato l'universo del Cavaliere Oscuro

Batman: i 7 modi in cui Joker War ha cambiato l'universo del Cavaliere Oscuro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso degli anni la storia di Batman è stata macchiata da tragedie ed eventi che hanno sconvolto non solo la vita del miliardario Bruce Wayne, ma anche della Bat-Family e alcune volte dell'intera Gotham City. Proprio per questo abbiamo deciso di ripercorrere i 7 cambiamenti principali avvenuti durante l'arco narrativo di Joker War.

Nelle battute iniziali di questa nuova storia, il Clown Principe del Crimine riesce in qualche modo ad appropriarsi dell'eredità di Bruce Wayne, usando successivamente il patrimonio per fondare un vero e proprio regno del terrore nei confini di Gotham City. Grazie a Catwoman parte dei fondi tornerà in mano a Lucius Fox, al quale lo stesso Batman deciderà di lasciarli, pur rimanendo senza i suoi equipaggiamenti ad alta tecnologia.

Una delle relazioni più altalenanti nell'universo di Batman, è quella tra il protagonista e Catwoman. In seguito agli eventi di Joker War, i due decidono quindi di prendersi un anno di pausa, e in questo lasso di tempo Bruce riesce a tornare ad un approccio più diretto con il crimine di Gotham, mentre Selyna può tornare a dedicarsi agli affari in Alleytown, addestrando giovani ladri ad agire come lei, e diventando la nuova Regina del Crimine.

Dopo la morte del suo fratellastro, James Gordon Jr., Barbara Gordon ha abbandonato il costume di Batgirl. Soffrendo di un disturbo di personalità multipla, James si è rivelato essere un terribile serial killer, e quando Barbara lo ha raggiunto seguendo la scia di indizi, lui ha deciso di suicidarsi, lasciando la sorella devastata. Una volta tornata alla torre dell'orologio Barbara è tornata però a vestire i panni di Oracle, rivolgendo agli abitanti di Gotham parole di conforto e speranza.

Un altro elemento emerso in Joker War è il disprezzo che molti cittadini nutrono nei confronti dei vigilanti mascherati. In Detective Comics 1028 Nakano, un ex ufficiale del dipartimento di polizia di Gotham che ha perso occhio destro e partner durante il servizio, ha indetto una campagna contro i supereroi in costume, mentre in Batgirl 50 è lo stesso Jim Gordon a schierarsi contro i vigilanti.

Uno degli eventi più significativi di Joker War è sicuramente il passaggio di Harley Quinn dalla parte dei buoni. Non solo Harley salva Batman da Punchline e dal veleno, ma sosterrà l'intera Bat Family durante la battaglia finale, spingendo lo stesso Crociato Incappucciato ad essere un eroe migliore di quanto non sia mai stato, facendogli scegliere se salvare lei o andare a fermare Joker.

Damian Wayne, figlio di Bruce, ha compiuto numerose decisioni drastiche, e dalla moralità dubbiosa negli ultimi volumi delle serie dedicate all'universo di Batman, uccidendo Brother Blood, rischiando di far sciogliere i Teen Titans, e rinunciando al ruolo di Robin. Tuttavia in Detective Comics 1029 Damian ha fatto il suo ritorno, dirigendosi nella Bat Caverna e rubando il Black Casebook.

Infine un enorme cambiamento per Bruce è avvenuto nella serie i Tre Joker, di Geoff Johns e Jason Fabok. In questa storia Bruce riesce a rintracciare l'assassino dei suoi genitori, Joe Chill, scoprendo che quest'ultimo soffre di un cancro terminale. Una volta recatosi in ospedale Bruce trova molte lettere di scuse scritte dallo stesso Chill, ma mai spedite. Parlando direttamente con lui, Batman decide di perdonarlo.

Ricordiamo che è stato svelato il nuovo Robin che debutterà in Black and White, e vi lasciamo al nuovo antieroe presentato in Batman 102.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2