Batman/Fortnite: Punto Zero, l'isola non ha pietà, un altro personaggio ci lascia

Batman/Fortnite: Punto Zero, l'isola non ha pietà, un altro personaggio ci lascia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dal matrimonio tra il personaggio più oscuro e amato dell'Universo DC Comics e il videogioco del momento targato Epic Games è nato Batman/Fortnite: Punto Zero, epico crossover che si sta per avvicinare al termine. Il quinto volume, infatti, è il penultimo della serie a fumetti. È il momento dei saluti?

Il fumetto tie-in che ha portato gli eroi di Gotham City nell'isola dove si svolge la Battaglia Reale si sta avvicinando all'atto finale. Prima che Batman, Catowoman e i personaggi di Fortnite riescano a fuggire dall'isola, però, ci sono ancora diversi pericoli da affrontare e misteri da risolvere.

Nel quinto volume di Batman/Fortnite: Punto Zero, dopo essere fuggiti nelle catacombe sotterranee dell'isola, Batman, Catwoman, Deathstroke e un gruppo di personaggi del mondo di Fortnite hanno cercato di trovare un modo per tornare alla normalità. A quanto pare, tutta la verità ruota attorno al Punto Zero, una fonte di energia che alimenta il funzionamento dell'isola di Fortnite.

Tuttavia, non appena il gruppo si avvicina al Punto Zero, Eternal Voyager comincia a correre verso la fonte d'energia e spicca un balzo verso di essa, finendo frantumato in mille pezzi. Il personaggio, però, non è realmente morto, come invece accaduto a un altro personaggio nel quarto volume. Come spiegato dagli altri, l'energia emessa dal Punto Zero ha fatto a pezzi il corpo di Voyager, mandandolo in diversi universi. Il suo desiderio di "viaggiare per l'eternità" è stato soddisfatto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2