Batman: secondo lo scrittore, Donald Trump ha citato la Corte dei Gufi, i fan si scatenano

Batman: secondo lo scrittore, Donald Trump ha citato la Corte dei Gufi, i fan si scatenano
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La corsa per stabilire chi sarà il prossimo inquilino della Casa Bianca è partita. Entrambi i candidati, Donald Trump per il fronte repubblicano e Joe Biden per il fronte democratico, sono stati stabiliti. Come al solito, nei suoi discorsi Donald Trump si lascia andare e scatena polemiche, l'ultima a cui ha preso parte anche Scott Snyder di Batman.

Dopo aver suscitato le risposte fumettistiche di Jim Starlin, e dopo essersi paragonato a Thanos in un video, Donald Trump è apparso in un'intervista con Laura Graham su Fox News dove ha specificato che, secondo lui, dietro Joe Biden c'è qualche personaggio che opera nell'ombra. Durante il discorso sembra infatti che ci sia un forte richiamo a Batman e ai suoi nemici della Corte dei Gufi, riferendosi a uomini in nero che controllano il suo avversario politico e ciò che sta succedendo nelle strade statunitensi, ma che non può rivelare di più dato che il tutto è sotto indagine.

Il discorso di Trump ha scatenato poi le reazioni della rete, perlopiù ilari, partite dalle considerazioni di Scott Snyder, scrittore di alcune storie di Batman. In particolare fu lui a creare il gruppo di nemici dell'Uomo Pipistrello, facendosi accompagnare nell'avventura da Greg Capullo. Da lì si sono susseguiti una serie di tweet di diversi fan che prendono in giro l'attuale presidente statunitense e la sua citazione a Batman. Chissà se Donald Trump è a conoscenza del suo paragone con i nemici che hanno infestato Gotham.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2