Berserk: l'assistente di Miura continuerà il manga? Il significato delle sue parole

Berserk: l'assistente di Miura continuerà il manga? Il significato delle sue parole
di

Nella giornata di ieri, con la scomparsa di Kentaro Miura, il papà di Berserk, se n'è andata anche una parte della cultura manga giapponese, quella di un autore che ha fatto la storia di un genere e che ha contribuito alla realizzazione di quelli che oggi sono veri e propri capolavori come la mitologia di Dark Souls.

Il leggendario maestro se ne va dunque lasciando in eredità un capolavoro su scala globale, un manga il cui futuro appare ora incerto. Nella giornata di ieri abbiamo provato a tirare le somme sul futuro di Berserk, tuttavia forse un indizio lo ha lasciato direttamente uno degli assistenti di Kentaro Miura, Hideki Sugimoto. Attraverso un messaggio pubblicato sui suoi canal social, infatti, avrebbe detto semplicemente "Sì, farò del mio meglio."

Ovviamente, si tratta di un messaggio interpretabile in tanti modi, eppure si vocifera che il maestro avesse svelato il proseguo della storia -o quanto meno il finale- in previsione di ciò. Potrebbe essere, dunque, che il suo assistente magari insieme a Studio GAGA, che nel tempo sono stati addestrati in persona dal sensei ad emulare il suo tratto, si facciano carico della serializzazione del manga per portare il capolavoro di Miura a compimento.

Altresì, il suo post potrebbe ovviamente essere un messaggio di forza per darsi coraggio e superare questo lutto importante per l'intera cultura manga. Ad ogni modo, il supporto dei lettori è stato a dir poco encomiabile dal momento che il thread è stato sommerso da messaggi in cui si augura al team del papà di Berserk di prendersi, qualunque cosa decidano di fare, il proprio tempo. Comunque sia, eventuali conferme ufficiali in merito arriveranno di certo a tempo debito tra le pagine di Young Animals!, in attesa di ciò vi suggeriamo di prendere queste parole solo come speculazioni.

Quanto è interessante?
10