Berserk, la casa editrice risponde a un utente su Twitter sullo stato del manga

Berserk, la casa editrice risponde a un utente su Twitter sullo stato del manga
di

Negli ultimi mesi siamo rimasti sconvolti dalla notizia della scomparsa di Kentaro Miura. Un autore talentuoso e apprezzato ci ha lasciato troppo presto, lasciando anche incompiute le proprie opere. Purtroppo infatti sembra non esserci molto spazio per una ripresa di Berserk.

Il leggendario manga che era in corso da decenni è infatti al centro di un dibattito nel fandom, sulla possibilità che venga ripreso o no. Quando accade una situazione del genere è molto probabile che la storia venga interrotta definitivamente, senza portare ad aggiunge da parte di altri autori. Finora non ci sono state comunque risposte chiare in merito, dal capo assistente di Berserk che ha fatto sapere di non avere informazioni particolari a un recentissimo commento della casa editrice Hakusensha via Twitter.

La rivista Young Animal, dove era pubblicato Berserk e che ha un proprio account Twitter, ha risposto alla richiesta di un fan del manga, il quale gli ha chiesto proprio se ci fossero notizie sul prosieguo. Purtroppo però il social manager ha risposto che no, per il momento non è stata presa nessuna decisione sul futuro di Berserk, lasciando quindi il manga ancora in bilico tra un'interruzione e un possibile seguito. Quando verrà deciso come proseguire - o se non proseguire - allora informeranno i lettori tramite Young Animal, ma fino a quel momento sarà necessario portare pazienza.

Quindi prima di chiudere definitivamente la storia di Berserk sarà necessario attendere un annuncio ufficiale da parte della casa editrice Hakusensha.

Quanto è interessante?
12