Berserk: un fan immagina l'opera di Miura come un videogioco a 8-bit

Berserk: un fan immagina l'opera di Miura come un videogioco a 8-bit
di

La drammatica storia di Gatsu, protagonista della serie Berserk, ha conquistato milioni di lettori più di 30 anni fa, e l'opera dark fantasy ideata da Kentaro Miura viene ormai considerata una delle massime espressioni del fumetto nipponico, e un appassionato ha deciso di dedicargli una speciale illustrazione, inserendo Gatsu in un mondo ad 8-bit.

La straordinaria opera di Miura è stata in grado di definire numerosi stilemi capaci ancora oggi di influenzare moltissimi media al di fuori dei manga, basti pensare alla serie di videogiochi Dark Souls, prodotta da FromSoftware. Nonostante Berserk non sia del tutto estraneo all'industria videoludica, considerando gli adattamenti del manga fatti per le console Sega Dreamcast e PlayStation 2, un fan ha voluto trasformare radicalmente il mondo di Gatsu, rappresentando proprio uno scontro del protagonista con uno stile old style.

Come potete vedere dall'immagine riportata in calce, condivisa su Reddit da @JustAnothrHollow, il potente mercenario viene mostrato contro lo Snake Apostle, uno dei primi avversari affrontati nel manga, con uno stile da videogioco a 8-bit, molto simile ai primi titoli della famosa serie Castlevania. Uno speciale omaggio che in poco tempo è riuscito a catturare l'attenzione della community. Voi cosa ne pensate di questa versione di Berserk? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Ricordiamo che dopo la pubblicazione del capitolo 363, il manga è tornato in pausa, e vi lasciamo scoprire come apparirebbe Grifis in Dragon Ball, Naruto e altre serie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3