Berserk: Gatsu nell'armatura del Berserker in una maestosa figure da 2000 euro

Berserk: Gatsu nell'armatura del Berserker in una maestosa figure da 2000 euro
di

La storia di Gatsu è costellata di dolore, drammaticità, e perdite che hanno costretto il Guerriero Nero a crescere rapidamente, sovrastato da responsabilità che un ragazzo della sua età non dovrebbe avere. Il protagonista di Berserk è ormai destinato ad affrontare i propri demoni, e per onorarlo ecco una nuova, magnifica, figure da collezione.

Due degli artefatti più preziosi, e unici, dell’intero universo ideato da Kentaro Miura sono indubbiamente le due più fedeli alleate di Gatsu: la spada Ammazzadraghi e l’Armatura del Berserker, che hanno permesso al protagonista di avere vantaggi non indifferenti in scontri molto importanti. Per questo gli artisti di Prime 1 hanno deciso di omaggiare il Guerriero Nero, e i due oggetti nella maestosa figure da collezione che potete vedere in fondo alla pagina.

Alta 121 centimetri, e quindi in scala 1:3 delle reali dimensioni di Gatsu, la figure si presenta su una base a forma di guanto dell’armatura, con al centro il marchio dei dannati. Oltre ad apparire incredibilmente dettagliata, la figure presenta anche delle parti intercambiabili, come l’elmo di Gatsu, nella forma a scheletro e a lupo. Per chi volesse poi acquistare la variante della statua, la rage edition, Gatsu arriverà con l’Ammazadraghi rivolta verso terra, e con l’aggiunta di altre parti e anche di volti intercambiabili, per riproporre alcune delle migliori tavole dell’opera.

In arrivo sul mercato nel corso del 2024, la figure è già prenotabile al prezzo di 1990 euro. Fateci sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto. Per concludere, ricordiamo che il manga di Berserk non tornerà nemmeno a luglio 2023, e vi lasciamo ad una fan art in bianco e nero dedicata a Gatsu e Griffith.