Berserk: la nascita di Phemto nello straordinario artwork di un fan

Berserk: la nascita di Phemto nello straordinario artwork di un fan
di

La drammatica storia di Gatsu cambia profondamente quando incontra la Squadra dei Falchi, e conosce il loro capitano Grifis. L’epoca d’oro di Berserk rappresenta il periodo in cui il protagonista conosce per la prima volta l’amicizia e l’amore, e in cui instaura un legame quasi fraterno con colui che diventerà la sua nemesi: Phemto.

Pochi eventi restano impressi nella memoria dei lettori come la terribile Eclissi, un fenomeno che avviene ogni 216 anni per far nascere un nuovo membro della Mano di Dio. L’Eclissi stravolge per sempre la vita di Gatsu e compagni, molti dei quali vengono sterminati e sacrificati da Grifis, che vuole ascendere e ottenere sempre più potere. A rimanere in vita restano solo Gatsu, senza un occhio e un braccio, e Caska mentalmente distrutta dopo la violenza subita.

Dalla cerimonia nasce Phemto, una figura oscura, in netta contrapposizione col candore che aveva sempre caratterizzato il personaggio di Grifis. Per rivivere quel momento, fondamentale quanto drammatico nell’opera di Kentaro Miura, un fan ha realizzato la splendida illustrazione che potete vedere in fondo alla pagina. Phemto, lasciando dietro di sé la sua umanità, nasce da un gigantesco Bejelit. Fateci sapere cosa ne pensate di questo artwork nei commenti.

Ricordiamo infine che Planet Manga ha annunciato l'uscita della Berserk Deluxe Eclipse Limited, limitata a 216 copie, e vi lasciamo ripercorrere la storia di Falconia.

Quanto è interessante?
5