Berserk: Nosferatu Zodd come non l'avete mai visto nell'originale creazione di una fan

Berserk: Nosferatu Zodd come non l'avete mai visto nell'originale creazione di una fan
di

Pensando alle opere più oscure e mature mai scritti nell'intera storia dell'industria del fumetto giapponese Berserk sicuramente ricopre un ruolo molto speciale. Kentaro Miura è riuscito a creare un universo pericoloso quanto memorabile, ideando personaggi diventati ormai iconici e creature capaci di influenzare numerose produzioni fantasy.

Uno dei primi mostri incontrati da Gatsu nella sua drammatica avventura è Zodd, denominato anche l'Immortale all'interno della serie, che appare come un gigantesco umanoide molto simile ad un toro. Sebbene diventi un Apostolo, al servizio della Mano di Dio, Zodd si è dimostrato un importante alleato di Gatsu in svariate occasioni, come quando gli ha anticipato l'arrivo dell'Eclissi, l'evento che avrebbe sconvolto per sempre l'esistenza del protagonista.

Diventando un Apostolo Zodd ha assunto anche una nuova forma, ottenendo due gigantesche ali nere e assumendo la forma taurina diventata ormai molto conosciuta anche dai fan meno accaniti. Nel corso degli anni Zodd ha ricevuto diverse statue e figure dedicate ma nessuna è come quella ricevuta dall'utente @Grim_Raver come regalo dalla sua ragazza.

Nel post riportato in calce potete vedere la speciale versione Build-A-Bear di Nosferatu Zodd personalizzata rispettando il design originale, con l'aggiunta del marchio del sacrificio sulla zampa destra. Un simpatico omaggio ad uno dei personaggi più affascinanti dell'intera e tragica storia di Berserk.

Per concludere vi lasciamo ad una magnifica fanart dedicata a Gatsu e Zodd.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3