Berserk: il toccante omaggio di un fan al lavoro del maestro Kentaro Miura

Berserk: il toccante omaggio di un fan al lavoro del maestro Kentaro Miura
di

Il vuoto lasciato nel mondo dei manga dalla morte del grande Kentaro Miura probabilmente non verrà mai colmato, nonostante le diverse indiscrezioni riguardo la continuazione di Berserk da parte dei suoi assistenti, e un appassionato di lunga data ha voluto omaggiare Gtasu e il maestro con un'illustrazione particolarmente significativa.

La storia di Gatsu potrebbe essere annoverata tra le più drammatiche, sanguinose, e brutali avventure mai create, ricca di scene d'azione, sofferenza, e anche qualche momento toccante, il tutto accompagnato da uno stile estremamente dettagliato, curato e immediatamente riconoscibile, che ha influenzato moltissimi artisti, tra cui @warrickwong, che ha voluto dire addio a Miura con l'incredibile fanart che trovate in fondo alla pagina.

Prendendo spunto dall'ultima tavola del capitolo 363, dove di fronte al protagonista, nell'Elfheim, appare il Moonlight Boy, l'appassionato ha voluto dire addio al maestro Miura facendo riunire Gatsu con la sua amata Caska, e il misterioso ragazzo, considerato da molti il figlio perduto dei due, il cui destino sembra essere legato sia al mondo degli uomini che a quello dei demoni, ennesima tragica conseguenza dell'Eclissi. Ad accompagnare lo splendido disegno sono state parole di ringraziamento e di profonda tristezza, che mostrano quanto un'opera più che trentennale riesca ancora ad avere risonanza nel settore.

Ricordiamo che la casa editrice ha rivelato la tiratura di Berserk a livello mondiale, e vi lasciamo al riassunto completo della trama del capolavoro di Kentaro Miura.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6