Black Clover 259: Asta al centro dello scontro, il protagonista coglie tutti di sorpresa

Black Clover 259: Asta al centro dello scontro, il protagonista coglie tutti di sorpresa
di

Black Clover ha introdotto nemici inediti nel manga col recente arco narrativo legato al Regno di Spade. La cosiddetta Triade Oscura finora ha messo fortemente in difficoltà i protagonisti e anche Asta si è trovato nel bel mezzo di una battaglia che potrebbe sancire il destino del mondo magico.

Negli scorsi capitoli abbiamo assistito allo scontro tra Yami e Dante, ma il capitano del Toro Nero non è stato in grado di reggere ai ritmi e alla potenza della nuova trasformazione nemica. Per questo Asta è dovuto intervenire: il protagonista di Black Clover ha deciso di parlare col proprio demone per ottenere un potere superiore a quelli ricevuti finora.

Come risultato, in Black Clover 259 il ragazzo ha ricevuto un braccio destro completamente nuovo e con una magia demoniaca che lo avvolge diversa dalle precedenti. Nel minuto concessogli, Asta deve fare coppia con Yami per abbattere il nemico che però sembra essere sempre capace di rigenerarsi dopo ogni ferita, modificando il proprio corpo.

La chiave dello scontro è colpirlo a ripetizione con il potere antimagico di Asta, che fa uso delle due spade di cui è in possesso grazie al suo grimorio. Gli attacchi però sembrano avere uno scarso effetto e, sul finale, Yami presta la sua katana al giovane. Potenziandola all'ultimo secondo con il potere demoniaco, Asta sferra un attacco che ferisce e tramortisce definitivamente Dante. La coppia è finalmente riuscita ad abbattere un membro della Triade Oscura.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1