Black Clover 288, un turbine di emozioni: cosa ha fatto Asta nel capitolo

Black Clover 288, un turbine di emozioni: cosa ha fatto Asta nel capitolo
di

La battaglia contro i diavoli dell'altro mondo evocati dal rituale della Triade Oscura nel regno di Spade continua. Nacht si è trovato in grossa difficoltà ma un salvataggio in extremis alla fine di Black Clover 287 sembra aver riequilibrato le sorti della battaglia. Ora il duo di gemelli demoniaci avrà del filo da torcere.

Dopo aver reciso il braccio a uno dei due figuri, Asta si mette davanti a Nacht per difenderlo ma anche per ricordargli che deve vivere. Il protagonista di Black Clover dà poi sfoggio di tutte le sue nuove abilità durante il capitolo 288. La forma di Asta con Liebe riesce a tenere botta con gli attacchi di ghiaccio e fuoco dei diavoli, questo finché il protagonista non tira fuori la sua terza spada, la Demon Destroyer.

È in questo momento che si vede la differenza di potere tra Asta e i due avversari. Grazie all'anti magia sprigionata dalla spada, Asta annulla tutta la magia dei due diavoli facendo scomparire ghiaccio e fuoco ma anche riportando i due nemici alla loro forma fisica. In questo modo, Asta è riuscito ad attaccare il demone maschio e ad, apparentemente, tagliarlo a metà.

Ora che Asta usa la forma demoniaca con Liebe tutte le sue abilità anti magiche sono arrivate su livelli completamente nuovi. Vedremo la dipartita del secondo demone in Black Clover 289?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2