Black Clover 316: il colpo perfetto di Asta, la fine della saga è vicina?

Black Clover 316: il colpo perfetto di Asta, la fine della saga è vicina?
di

La saga di Black Clover è arrivata a un punto focale. La guerra nel regno di Spade sembra essersi risolta per larga parte, ma c'è ancora qualcuno che non vuole arrendersi nel tentativo di portare la disperazione e la morte in tutto il mondo umano. Asta e i suoi amici del Toro Nero però non lo permetteranno.

Asta infatti è pronto a sferrare il suo colpo per abbattere Lucifero, il diavolo che si è manifestato nel mondo terreno grazie ad alcune creature infernali minori. In Black Clover 316, un breve flashback di Asta mostra il momento in cui il giovane spadaccino del Toro Nero prende la decisione di separarsi dagli altri per risolvere la situazione. In tutta risposta, il resto della banda risponde all'unisono, fidandosi di lui. Dopo che Finral lo manda in un luogo esterno alla base del Toro Nero, si ritorna al presente.

Asta conta i secondi che lo separano dall'attivazione della sua tecnica: Liebe e lui si uniscono di nuovo creando la trasformazione demoniaca perfetta. Grazie alla katana di Yami, genera un Infinite Slash che si abbatte sul suo bersaglio, distruggendo non solo l'ammasso demoniaco ma anche le prigioni che intrappolavano Yami e William.

L'attacco è riuscito perfettamente e sia Nacht che Yami sono contenti dell'atto del loro compagno. Con la fine di Lucifero, la saga di Black Clover potrebbe anche arrivare alla fine, a meno di ulteriori ribaltoni da parte di Yuki Tabata.

Quanto è interessante?
1