Black Clover 318, la forza disumana dell'antagonista: i Cavalieri Magici si riuniscono

Black Clover 318, la forza disumana dell'antagonista: i Cavalieri Magici si riuniscono
di

Il campo di battaglia del Regno di Spade è un continuo colpo di scena. L’intervento di Asta aveva donato nuova speranza, e Yami e William sembravano essere finalmente salvi. Tuttavia, a quel punto è comparso un nuovo, minaccioso antagonista, il quale in un attimo ribalta le sorti del combattimento. In Black Clover 318 c’è però un nuovo cliffhanger.

Quando l’amenità formata dai diavoli del secondo portone dell’inferno viene scissa in due dal fendente di Asta, sul terreno dello scontro appare la manifestazione fisica di Lucifero. Il diavolo più potente è in cerca proprio del ragazzo privo di magia, colui che ha impedito la sua rinascita.

In Black Clover 318, Liebe osserva negli occhi colui che ha ucciso sua madre Licita. La sua furia è incontenibile, il suo unico desiderio è vendicarsi per quanto accaduto nell’infanzia. Invitando Asta alla Devil Union, comincia lo scontro finale.

Lucifero, però, è semplicemente troppo potente, e ferma l’attacco di Asta con la forza di una sola mano. Accorgendosi di una goccia di sangue, però, il diavolo supremo si scatena anch’esso. La sua magia di gravità mette tutti al tappeto, per i protagonisti sembra essere giunta la fine.

Proprio quando la situazione sembrava essere a un solo passo dal baratro, ecco che dinanzi ad Asta si palesano i Comandanti dei Cavalieri Magici di Clover. Charlotte Roselei, Jack the Ripper, Dorothy Unsworth, Rill Boismortier, Fuegoleon Vermillion e sua sorella Mereoleona, e Nozel Silva sono pronto a fronteggiare Lucifero. Chi prevarrà?

Vi lasciamo al design originale di Asta e alle ultime rivelazioni dell'autore di Black Clover.

Quanto è interessante?
0