Black Clover 325, la puntata di Yuno: una scommessa vincente?

Black Clover 325, la puntata di Yuno: una scommessa vincente?
di

La saga del raid nel Regno di Spade pare essere vicina alla sua conclusione. In Black Clover 325, si schierano le forze in campo. Ad affrontare Lucifero nell'ultimo, decisivo combattimento, saranno tre maghi del Toro Nero e uno dell'Alba Dorata. A chi donerà il suo supporto, quest'ultimo?

La battaglia finale di Black Clover è guidata da un duo oscuro, fiancheggiato dai due protagonisti principali dell'opera scritta da Yuki Tabata. Mentre il capitano Yami si esibisce nella sua magia più potente, in combo con il suo vice Nacht, Asta e Yuno fanno loro da partner.

Gli unici in grado di ferire Lucifero, in realtà, sono Yami e Asta, l'uno con la magia oscura, e l'altro con l'anti magia. Tuttavia, quando arriva il momento di decidere su chi puntare, Yuno decide di scommettere tutto su Yami. Perché non si è schierato a supporto del suo amico e rivale?

A ciò, c'è ovviamente una ragione ben precisa. Asta sta utilizzando il potere della Devil Union, ed è dunque colmo di anti magia. Supportarlo con i suoi due grimori, per Yuno sarebbe impossibile. Inoltre, a Yami è stata affidata la volontà del capitano dell'Alba Dorata. In precedenza, infatti, ha ricevuto in dono la spada dell'Albero del Mondo di Black Clover da William Vangeance. Yuno, ha semplicemente scommesso su colui il quale ha ricevuto la fiducia del capitano della compagnia di cavalieri magici più rinomata.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0