Black Clover: l'anime andrà in pausa a breve per Coronavirus

Black Clover: l'anime andrà in pausa a breve per Coronavirus
di

La pandemia sta già da tempo mettendo i bastoni tra le ruote all'animazione giapponese. Diversi anime programmati inizialmente per aprile sono stati rinviati per Coronavirus, quelli più longevi subiranno invece uno stop a breve. È il caso di ONE PIECE che per il momento si fermerà per almeno due settimane, e ora si aggiunge l'anime di Black Clover.

L'anime che va in onda ininterrottamente da ottobre 2017 è al momento all'episodio 130, mandato in onda in Giappone e su Crunchyroll lo scorso martedì 14 aprile. Black Clover però subirà uno stop con l'episodio 132. A confermarlo è il noto insider Spytrue. Il coronavirus continua a colpire l'industria giapponese che con questi obblighi non ha più la possibilità di registrare le voci dei doppiatori in tempi e modi ragionevoli.

A Black Clover mancano quindi l'episodio 131, programmato per il 21 aprile, e il 132, programmato per il 28 aprile, prima di andare in pausa a tempo indeterminato. Non sarà probabilmente l'ultimo anime a dare questa notizia. Intanto Black Clover si conferma uno degli anime più visti di Crunchyroll e aveva da poco cominciato un arco narrativo originale per colmare i sei mesi di timeskip che nel manga non vengono narrati, in modo tale da far guadagnare tempo a Yuki Tabata per ampliare la storia originale.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1