Black Clover: Asta e Liebe potrebbero aver risvegliato un temibile potere nascosto

Black Clover: Asta e Liebe potrebbero aver risvegliato un temibile potere nascosto
di

Con soli due giorni a disposizione per potersi addestrare a controllare il potere del suo demone interiore, Asta si è spinto oltre il limite. Ma solamente l'evidente superiorità magica di Nacht lo ha portato a sbloccare una nuova forma. Scopriamo tutta la potenza del protagonista di Black Clover.

Nell'episodio 272 di Black Clover, l'invasione del Regno di Spade è ormai imminente. I Tori Neri e l'Alba Dorata intendono vendicarsi a qualsiasi costo della Triade Oscura e per far ciò i migliori membri dei due gruppi si stanno allenando intensamente.

A occuparsi dell'addestramento di Asta è Nacht, il quale attraverso la sua padronanza dei poteri diabolici ha aiutato il protagonista a legare con il suo demone interiore, Liebe. Ma osservando l'improvvisa fratellanza tra i due, il vice capitano dei Tori Neri di Black Clover non ha potuto fare a meno di ricordare il suo tragico passato. Proprio questo flashback, porta Nacht ad alzare la posta in gioco e rivelare la sua mossa definitiva, il Mana Zone: Dark Prison Hunting Ground.

Questa tecnica avvolge Asta e Liebe in un'oscura prigione di mana che rende impossibile vedere qualcosa. Inoltre, due braccia d'ombra iniziano a colpire il duo. Nonostante la collaborazione, il protagonista e il demone non riescono a tenere a bada gli attacchi; ma questo momento di disperazione risveglia un nuovo fenomenale potere nascosto.

Nella prigione di mana emerge una luce brillante, che terrorizza Nacht. Il motivo per cui il vice capitano sia così tanto spaventato non è ancora chiaro, ma molto probabilmente Asta e Liebe potrebbero aver dato vita a una forma mai vista prima nel Regno Magico. In Black Clover 273 è tutto pronto per la battaglia finale.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1