Black Clover: il capitolo 208 del manga mostra una nuova forma

Black Clover: il capitolo 208 del manga mostra una nuova forma
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fin dal principio, Asta è stato trattato come un fenomeno da baraccone, sia prima dei suoi anni da mago che dopo l'ingresso nel Toro Nero. Il ragazzo protagonista di Black Clover però è riuscito a farsi strada in questo mondo di mana a forza di fendenti, raggiungendo il culmine nell'attuale arco narrativo. Attenzione spoiler sul capitolo 208.

Il manga di Black Clover pubblicato su Weekly Shonen Jump settimanalmente ha proseguito la sua pubblicazione con il capitolo 208, inserito sulla piattaforma MangaPlus in inglese la scorsa domenica sera. Il protagonista, insieme a Juno e a Licht, oltre che a Secre e al primo imperatore magico Lumiere, sta affrontando il demone che ha circuito Patri e costretto gli elfi ad affrontare gli umani.

Già la fine del capitolo 207 di Black Clover ci aveva anticipato come Asta stesse pensando a come utilizzare il proprio potere, prendendo ispirazione da quello dei compagni e nella storia di questa settimana il protagonista riesce finalmente nel suo intento. Come potete vedere dall'immagine in calce, proveniente dallo scorso episodio, Asta è riuscito a infondere il proprio potere demoniaco nella spada trasformandola e creando così una nuova trasformazione fatta apposta per abbattere il demone.

La nuova magia è stata chiamata "Spada anti magia ammazza demoni: Black Divider" e ha poteri ancora sconosciuti. Abbiamo già visto che la spada di Asta, senza potenziamenti, è capace di reggere l'impatto delle magie delle parole del demone, pertanto è possibile che questa nuova abilità possa riuscire non solo a deviare e parare, ma anche distruggere gli attacchi del nemico maligno. Black Clover tornerà la prossima settimana con il capitolo 209 su Weekly Shonen Jump e MangaPlus.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1
Black Clover: il capitolo 208 del manga mostra una nuova forma