Black Clover: la community è delusa da quella confessione d'amore

Black Clover: la community è delusa da quella confessione d'amore
di

L'arco narrativo del Raid nel Regno di Spade è finalmente giunto al termine dopo un lunghissimo percorso e Yuki Tabata è ora pronto a lanciare la saga finale di Black Clover. Tuttavia, la community è ancora confusa, scioccata e divisa per quella dichiarazione d'amore sul campo di battaglia.

In Black Clover 330 assistiamo alla confessione amorosa di Charlotte, la quale è sconvolta per il fato che sembrava essere riserbato a Yami. In lacrime, davanti a tutti i compagni di battaglia, la comandante della Rosa Blu urla il suo amore.

Questo è un importantissimo passo in avanti per Charlotte Roselei, che finalmente esterna i suoi sentimenti repressi. La maga, infatti, non aveva mai trovato il coraggio per confessarsi a Yami, nemmeno da ubriaca. Questo magico momento, si rivela infine una grande delusione. Quando Yami viene curato da Mimosa, rivela di non aver compreso la frase enunciata da Charlotte.

Su Twitter, la community di Black Clover ha esternato tutta la sua delusione. Ancora una volta, l'autore ha rovinato tutto con una delle sue solite gag. Nel corso dell'arco, Tabata aveva già fatto un qualcosa di simile con Asta e Noelle, e anche con Yami e Charlotte ha deciso di rinviare la questione. I fan sono però stufi: perché rimandare quando la tavola era stata già imbandita?

Una fetta della community è sicura che questo sia un troll bello e buono di Yami. Secondo l'opinione di molti, che il capitano del Toro Nero non abbia capito quanto detto da Charlotte è assolutamente impossibile. Nel frattempo, alcuni hanno notato che questa è stata la prima volta in cui Yami ha chiamato Charlotte con il suo nome.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1