Black Clover: quale futuro per Asta? Uno sguardo al suo prossimo passo

Black Clover: quale futuro per Asta? Uno sguardo al suo prossimo passo
di

L’arco finale di Black Clover è cominciato mettendo Asta subito di fronte a una battaglia impossibile da vincere. Solitario, il protagonista dell’opera di Yuki Tabata si è trovato di fronte all’ascesa del Salvatore del Mondo, Lucius Zogratis.

Subito dopo i festeggiamenti per la sua promozione a Cavaliere Magico di alto grado, Asta è stato coinvolto in un combattimento uno contro uno contro quello che sarà l’antagonista finale della storia. Nonostante i grossi progressi raggiunti nel corso del time skip, in Black Clover 335 Asta va incontro alla sconfitta per mano di Lucius e della sua amata Sorella Lily, ora purificata e ospite del diavolo Beelzebub.

La community di Black Clover si chiede cosa sia accaduto ad Asta, sparito nel nulla a causa della magia dello spazio della Paladina Sorella Lily. Ebbene, come vediamo nel capitolo 337 di Black Clover Asta si trova ora nel Paese del Sole, luogo che ha dato i natali al Capitano Yami Sukehiro.

Le tremende ferite subite nel corso dello scontro con Lucius sono state guarite dai cittadini del Paese del Sole e Asta si risveglia con il benvenuto dello shogun del luogo, Ryuudou Ryuuya. L’uomo, che afferma di conoscere molto bene Yami e che somiglia in modo impressionante al capitano del Toro Nero, impedisce ad Asta di fare ritorno a Clover. Se dovesse nuovamente affrontare Lucius, questa volta morirebbe.

Lo shogun invita dunque Asta ad allenarsi nel Paese del Sole. Sotto la guida di Ryuudou, l’anti-mago del Toro Nero acquisirà una migliore conoscenza del Ki, con cui potrà leggere le mosse dei suoi avversari, e affinare la sua tecnica di spada, nonché il legame con Liebe. Secondo voi, assisteremo a parte di questo addestramento oppure Asta si allenerà off screen per poi fare un glorioso ritorno in scena nel corso della battaglia finale?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1