Black Clover: il misterioso passato di Yuno è sempre più fitto

Black Clover: il misterioso passato di Yuno è sempre più fitto
di

Il primo episodio dell'anno di Black Clover ha finalmente dato il via al tanto atteso arco narrativo in cui scoppia una spietata battaglia tra la Triade Oscura del Regno di Spade e Asta e i suoi compagni. Ma a lasciare con il fiato sospeso gli spettatori è stato Yuno, protagonista di un clamoroso colpo di scena.

L'episodio 158 di Black Clover comincia dando ai fan un aggiornamento sul disertore del Regno di Spade, il quale nel frattempo si è fatto strenuamente largo nella regione magica. Ma attaccato da una bestia selvaggia, l'uomo misterioso cade in un fiume e si risveglia nel villaggio di Hage, luogo in cui sono cresciuti Asta e Yuno.

Cercando di riprendere conoscenza, l'uomo finisce per collassare di fronte a Sorella Lily pronunciando le parole "Lord Yuno". Quest'affermazione conferma che questa figura non sta solo cercando di sfuggire alla tirannia della Triade Oscura del Regno di spade, ma è anche alla ricerca di Yuno. I due sono in qualche modo legati? E perché mai lo ha chiamato Lord?

Cresciuto come orfano in compagnia di Asta, il passato di Yuno è ancora avvolto nel mistero. Tuttavia, questo colpo di scena, che in qualche modo unisce il ragazzo al Regno di Spade, pare metterà fine a tutti i suoi segreti. Nel frattempo, Yuno è alle prese con la sua battaglia più ardua nella nuova opening di Black Clover. Charlotte mostra la sua potenza in Black Clover 277.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1