Black Clover: nel capitolo 187 il Toro Nero è in difficoltà

Black Clover: nel capitolo 187 il Toro Nero è in difficoltà
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'arco narrativo dell'assalto alla capitale di Clover sta proseguendo sempre ad alti ritmi. Dopo lo scorso capitolo di Black Clover che ha visto il Toro Nero iniziare a scontrarsi con l'elfo che si è impossessato di Gauche e sua sorella, stavolta arriva un nuovo scambio di colpi tra il nuovo nemico e il protagonista.

Gli attacchi con gli specchi di Gauche sono quasi impossibili da evitare per tutti tranne che per Asta che, con la sua spada, riesce a rifletterli ed evitare che i raggi colpiscano Gordon, Gray ed Henry. Tuttavia, l'elfo si accorge che Asta è l'unico a poter competere con lui, anche grazie alla possibilità di sfuggire alla magia di Ecra, quindi sarà il primo da togliere di mezzo.

Preso coscienza di ciò, Gauche fa partire una nuova combo di attacchi tutti mirati verso Asta, che tra i vari colpi riflessi e respinti deve anche fare attenzione alle apparizioni di Ecra. La ragazzina però riesce a rallentare Asta fino al punto da distrarlo dai numerosissimi attacchi di Gauche; il protagonista, però, riesce ad utilizzare la sua forma nera appena in tempo, respingendo gli attacchi e lanciandosi all'attacco di Gauche. L'elfo però riesce a tendergli un tranello, nascondendo Ecra nel suo occhio che causa la paralisi di Asta. Bloccato e inerme, il ragazzo viene salvato dal trio del Toro Nero che, con un'astuta combinazione, para l'enorme attacco nemico.

Il prossimo capitolo di Black Clover sarà pubblicato i primi di gennaio a causa della pausa natalizia che la rivista Weekly Shonen Jump effettua a fine dicembre.

Quanto è interessante?
2