Black Clover: la nuova eletrizzante magia di Luck Voltia risolve un arduo scontro

Black Clover: la nuova eletrizzante magia di Luck Voltia risolve un arduo scontro
di

Prima di lanciarsi in battaglia nel Regno di Spade, Asta e gli altri Cavalieri magici del Regno di Clover si erano addestrati duramente in previsione del difficile scontro con la Triade Oscura. Ora che nell'anime di Black Clover quel momento è finalmente giunto, gli spettatori possono godersi i frutti dei loro allenamenti.

Durante i sei mesi di allenamento, Luck Voltia è stato uno dei primi maghi a capire come canalizzare il mana naturale attraverso le rune e a ottenere nuove impressionanti abilità, che potremo finalmente ammirare nel corso della battaglia contro la Triade Oscura del Regno di Spade.

L'episodio 163 di Black Clover vede Vanica Zogratis, accompagnata da alcuni discepoli oscuri, invadere il Regno di Heart alla ricerca della regina Lolopechka. Trovandosi faccia a faccia con Svenkin Gatard, un essere malvagio che ha padroneggiato la metà del suo potere diabolico, Luck è costretto sin da subito a esprimere al massimo il suo potenziale.

Grazie a una potente magia che inspessisce la sua pelle, l'antagonista è in grado di contrastare e assorbire qualsiasi danno subito. Tuttavia, man mano che Luck diventa più veloce nell'utilizzo delle sue rune, le difese avversarie iniziano a cedere. Il colpo di grazia arriva quando il mago dei Tori Neri impila alcune rune una sopra l'altra e si lancia direttamente attraverso il corpo del nemico.

Un attacco potentissimo, che però porta allo stremo delle forze Luck Voltia. Contando che il discepolo oscuro aveva a disposizione solamente metà del suo potere diabolico, i sei mesi di allenamento non sembrano essere stati sufficienti per i Cavalieri del Regno di Clover. Nel mentre, le nuove tecniche di Yami cambiano le sorti della battaglia di Black Clover. Per quanto riguarda il manga di Yuki Tabata, Asta è pronto a scatenare il suo vero potere del diavolo in Black Clover 281.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1