Black Clover, lo straordinario potere di Asta dopo il time-skip

Black Clover, lo straordinario potere di Asta dopo il time-skip
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non è una procedura insolita per un autore di una serie longeva di genere shonen approfittare di un time-skip per velocizzare stressanti e lunghi allenamenti. Yuki Tabata, infatti, ha mostrato nell'ultimo capitolo di Black Clover il risultato degli estenuanti addestramenti di Asta, durati oltre 6 mesi.

Black Clover, dopo aver cambiato editor, continua l'ondata di rinnovamento presentando ai lettori un salto nel futuro di mezzo anno. Per rendere più straordinario ed epico il time-skip, il sensei ne ha approfittato per rivedere il character design dei suoi personaggi, che appare ora più maturo e intenso. Il capitolo, inoltre, non si è fatto mancare l'occasione di mostrare agli appassionati i nuovi poteri di Asta, ora più forte che mai.

Al fine di fermare le angherie di un criminale, l'antimago sfodera la sua Spada Alberga Demoni chiamandola a sé, dopo averla lanciata contro l'avversario, allo stesso modo di come Thor richiama Mjolnir. Dopo aver sconfitto in un solo colpo il suo avversario, minaccia i complici del lestofante di farsi sotto, pronto a farla pagare a tutti per il male che hanno impartito alla sfortunata popolazione.

Nonostante questo breve assaggio del suo nuovo potere, riuscirà Asta ad avere ora la meglio contro Megicula? Fateci sapere cosa ne pensate della sua nuova incredibile forza, come sempre, con un commento nell'apposito spazio qua sotto, ma non prima di aver dato un'occhiata a quanti episodi restano all'anime di Black Clover per terminare la prima stagione.

Quanto è interessante?
1