Bleach: perché Ichigo ha i capelli arancioni e lo sguardo serio?

Bleach: perché Ichigo ha i capelli arancioni e lo sguardo serio?
di

Ormai Ichigo Kurosaki è uno dei protagonisti più conosciuti. Personaggio principale delle vicende di Bleach, Ichigo è passato dall'essere un comune umano all'essere uno shinigami, trasformazione che poi ha innescato una serie di eventi che lo ha portato a conoscere sia il suo passato che un mondo enorme e ricco di diatribe.

La sua figura slanciata, con un'espressione sempre seria e dura e i suoi capelli arancioni hanno reso Ichigo famoso in tutto il mondo. Ma perché Tite Kubo ha deciso di creare così il protagonista di Bleach? La risposta arriva sia da alcune dichiarazioni sulla preparazione del manga che in alcuni commenti lasciati negli anni su Weekly Shonen Jump.

In origine, era Rukia Kuchiki a dover fare da protagonista. Tuttavia Kubo decise che la ragazza non fosse il personaggio ideale per portare avanti Bleach e scelse così Ichigo Kurosaki. Inizialmente, Ichigo aveva i capelli neri, gli occhiali e uno sguardo molto più sereno. Per Kubo però il personaggio in quello stato era troppo simile a Rukia Kuchiki; decise così di stravolgerlo e portarlo quasi agli estremi per differenziare i due. Ichigo ottenne così i suoi capelli arancioni e lo sguardo serio e tagliente.

Inizialmente, Bleach non era il titolo scelto per il manga, che avrebbe dovuto affrontare anche argomenti diversi.

Quanto è interessante?
2