Bleach: Thousand-Year Blood War 1x07: nato nell'oscurità

Bleach: Thousand-Year Blood War 1x07: nato nell'oscurità
di

In Bleach: Thousand-Year Blood War 1x06 Yhwach ha dimostrato la sua superiorità sconfiggendo Genryusai Shigekuni Yamamoto con un losco tranello. Ora che il leader del Gotei 13 è morto, alla Soul Society resta un'ultima speranza. È tempo che il Sostituto Shinigami scenda in battaglia.

Il Comandante Generale delle Divisioni del Gotei 13 è caduto sotto i colpi di vostra maestà Yhwach, che può così impartire ai suoi uomini di far cominciare l'invasione da parte della fanteria del suo esercito. Questa seconda ondata porta alla morte di numerosi Soul Reaper, le cui anime richiamano l'attenzione di Kurosaki Ichigo. Imprigionato nella gabbia di Opie, ricolmo di rabbia riesce finalmente a sfondare il muro che lo relegava nell'Hueco Mundo.

Tornato nella Soul Society, la sua prima mossa è ricongiungersi con Byakuya, il quale prima di morire gli fa promettere di salvare la società delle anime. Senza fare alcun cenno, Ichigo individua la posizione di Yhwach e lo ingaggia in duello. Il leader del Wandenreich è però troppo più forte di lui e in pochi colpi lo stende al tappeto. Tuttavia, inconsciamente Ichigo ha appreso il Blut Vene, la tecnica con cui i Quincy riesco a difendersi da qualsiasi colpo.

Yhwach intendeva rapire Ichigo e portarlo con sé nel Wandenreich per farne uno dei suoi uomini migliori, ma a causa di questo pericoloso sviluppo decide di ucciderlo. Proprio quando sta per sferrare il colpo decisivo, grazie all'abilità di Sosuke Aizen termina il tempo per cui i Quincy possono restare nella Soul Society. L'esercito degli Sternritter è costretto alla ritirata, ma con la promessa di tornare al più presto per finire il lavoro cominciato. Prima di andar via, inoltre, Yhwach afferma che Ichigo è uno dei suoi figli nati nell'oscurità. Eccovi la ending di Bleach dedicata al vecchio Gotei 13.

Quanto è interessante?
1