Bleach Thousand-Year Blood War: nella parte 3 debutterà il bankai di Aizen?

Bleach Thousand-Year Blood War: nella parte 3 debutterà il bankai di Aizen?
di

Tra le esclusive del Jump Festa 2024 che hanno destato più clamore, figura sicuramente il rilascio del trailer di Bleach: Thousand-Year Blood War parte tre, in cui si rivede anche Aizen. Ed è stata proprio la presenza del magnetico villain a catalizzare l'attenzione dei fan, al punto che alcuni ritengono imminente l'esordio animato del suo bankai.

Come è noto a chi ha seguito le vicende del manga, Aizen non ha mai avuto la possibilità di mostrare il bankai nell'opera originale di Tite Kubo. I motivi sono tanti, e possiamo ricondurli alle moltissime problematiche (di natura sia produttiva, che formale) che hanno cadenzato la stesura dell'ultima saga nel manga, portando i lettori a considerare Thousand-Year Blood War l'arco narrativo peggiore di tutto Bleach. Ma il destino dell'adattamento animato potrebbe essere diverso, lasciando presagire l'avvento di grandi novità, anche in relazione al villain più universalmente amato dagli appassionati.

I primi due cicli di episodi di Bleach: Thousand-Year Blood War hanno mostrato sì una fedeltà evidente agli sviluppi narrativi del manga, ma anche una certa propensione da parte degli autori all'inclusione di materiale inedito. Alcune delle battaglie presenti nell'adattamento animato non erano mai state affrontate da Tite Kubo, il quale ha visto nell'anime un'occasione per includere tutto ciò che non era stato possibile raccontare ai tempi della stesura cartacea della saga. Ed è proprio a questa considerazione che va ricondotta l'eventualità che Aizen possa davvero mostrare il bankai di Kyoka Suigetsu nella terza parte di Thousand-Year Blood War.

Come è suggerito dal trailer, nel prossimo ciclo di episodi Kyoraku si recherà nella prigione in cui è confinato Aizen per chiedergli un aiuto nella guerra contro i Quincy. Le bende che gli coprono ogni lembo di pelle, deputate alla soppressione della sua incontenibile reiatsu, saranno in parte allentate in modo da portare lo shinigami a destabilizzare l'iniziativa di conquista di Yhwach con il solo potere della sua aura. Ma alcuni ritengono che nell'anime, a differenza del manga, per poter soverchiare i piani del Re dei Quincy non basterà liberare parzialmente Aizen: sarà necessario scatenare tutta la sua potenza sopita. Un dato che potrebbe portare gli autori a mostrare per la prima volta in Bleach il bankai dello shinigami.

D'altronde esiste un precedente. Perché anche Hirako Shinji nel manga non fa uso della sua mossa finale, mentre nell'adattamento animato sfoggia apertamente il suo incredibile bankai. Inoltre data l'inclinazione degli autori ad integrare le storie del manga con materiale inedito, soprattutto in riferimento ai combattimenti – come nel caso di quello che ha visto la Guardia Reale Senjumaru Shitara fare uso (anche lei) del bankai – non appare così remota la possibilità che Aizen possa utilizzare tale tecnica già nel prossimo ciclo di episodi, con la parte 3 di Bleach: Thousand-Year Blood War che debutterà nel 2024.