Bleach: vediamo chi è Chad, il ragazzo dalla forza bruta e dal cuore d'oro

Bleach: vediamo chi è Chad, il ragazzo dalla forza bruta e dal cuore d'oro
di

Tra gli amici di Ichigo, nel manga Bleach di Tite Kubo, spicca Chad, soprannome di Yasutora Sado. Nonostante la sua stanza che all'apparenza può incutere timore, è sicuramente uno dei personaggi del manga dall'animo più gentile. Andiamo a conoscerlo meglio.

Chad è un ragazzo di origini giapponesi e messicane che quando era ancora un bambino si trasferì proprio in Messico. Sfortuna volle che in quel paese perse i genitori, cosa che diede inizio ad un periodo buio per il giovane nel quale iniziò a sfruttare la propria stazza per infierire su chiunque gli si parasse davanti, diventando un vero e proprio bullo.

A porre fine a questa triste fase del ragazzo fu suo nonno Oscar. Un giorno accadde che l'uomo si mise a difesa di Chad preso di mira da altri bulli. Il nostro non solo fu impressionato dal fatto che il nonno lo stesse proteggendo, ma anche perché egli non stesse nemmeno provando a contrattaccare. Da questo avvenimento il giovane imparò che ciò che aveva sempre esibito non era vera forza, ma che quest'ultima si mostra nel momento in cui viene usata per proteggere il prossimo.

La combinazione tra la forza e la bontà d'animo derivati dagli insegnamenti del nonno fanno di Chad un personaggio di una nobiltà unica in questo Shonen ma, una volta tornato in Giappone, la sua vita cambierà ancora. Preso nuovamente di mira da alcuni bulli, in difesa del nostro intervenne Kurosaki Ichigo il quale insegno una nuova lezione a quello che sarebbe presto diventato uno dei suoi più fedeli compagni: usare la forza contro i propri nemici è giustificabile se lo si fa per proteggere gli amici.

Mantenendo sempre la propria gentilezza ed i principi che lo contraddistinguono, Chad diverrà per il protagonista un importante compagno sempre pronto a mettere la propria forza a disposizione degli alleati. Correrà in soccorso di Rukia senza alcuna esitazione, resisterà allo scontro col capitano Shunsui Kyoraku e rischierà persino la morte affrontando l'Arrancar D.Roy. Per diventare più forte ed essere sempre d'ausilio per i propri compagni, l'amico di Ichigo chiederà persino l'aiuto di Kisuke Urahara, dimostrando che ammettere la propria debolezza è in realtà un segno di forza.

Yasutora Sado è quindi indubbiamente uno dei personaggi di Bleach dalla maggior sensibilità capace di dimostrare la propria forza in modi che non molti altri protagonisti della saga riescono a fare. Ma voi cosa ne pensate di lui? Fatecelo sapere con un commento.

Se siete interessati ad altri approfondimenti su questo manga vi segnalo una nostra analisi dello scontro tra Ichigo e Ulquiorra mostrato tra le pagine di Bleach ed un articolo di Bleach dedicato al quncy Uryu Ishida.

Quanto è interessante?
1