Bleach, il volume speciale va a ruba: ci sarà un seguito?

Bleach, il volume speciale va a ruba: ci sarà un seguito?
di

Nel 2016, Bleach si concluse. Quindici anni di onorato servizio su Weekly Shonen Jump lo hanno portato a diventare uno dei manga più famosi di sempre, sia in Giappone che nel resto del mondo. Tite Kubo si è preso così lunghe pause, intervallate da qualche capitolo speciale di Burn the Witch, ma non solo.

A sorpresa ad agosto 2021 di Bleach è stato lanciato un capitolo speciale che sembra quasi voler fare da base per una nuova saga, completamente inedita e con tanti fronti ancora da esplorare. Il capitolo pubblicato su Weekly Shonen Jump è stato poi raccolto in uno speciale volume pubblicato però soltanto in versione digitale sugli store di Shueisha. 60 pagine intrise di mistero e qualche battaglia più un enorme cliffhanger alla fine che fa debuttare la saga dell'inferno.

Questo volume non si può dire che sia andato a ruba, considerato che è presente in versione esclusivamente digitale, ma l'espressione può calzare comunque a pennello dato che, secondo alcune rilevazioni, il volume speciale di Bleach ha venduto una copia ogni sei minuti. I numeri di vendita sono quindi esorbitanti.

Basterà questo per spingere Kubo e la Shueisha a continuare la saga di Bleach? Per ora non ci sono notizie, ma sicuramente c'è qualche piano per il futuro ancora non reso pubblico.

Quanto è interessante?
4