Blue Giant: il manga non finisce con Supreme, arriva la terza parte "Explorer"

Blue Giant: il manga non finisce con Supreme, arriva la terza parte 'Explorer'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 10 maggio 2013 partì sulla rivista Big Comic di Shogakukan un nuovo manga seinen incentrato sulla musica. Il nome era Blue Giant e fu partorito dalla mente di Shinichi Ishizuka. Il manga si andò quindi a unire per tematiche altre opere musicali come Beck Mongolian Chop Squad e Bugie d'Aprile.

Il manga si concluse con una prima parte il 25 agosto 2016 con 10 volumi. Tuttavia l'autore annunciò in modo praticamente immediato una seconda storia, intitolata "Blue Giant Supreme". Anche questa, dopo diversi volumi, si conclude per lasciare spazio a un altro sequel.

Stavolta è infatti il turno di Blue Giant Explorer. A differenza delle due parti, ambientate in Giappone, Blue Giant Explorer si concentrerà sulla scena del jazz statunitense. La nuova saga partirà il 25 maggio 2020 sempre su Big Comic, che ha visto la pubblicazione dei due predecessori. A fare da protagonista alla storia dovrebbe essere di nuovo Dai Miyamoto, che nella prima storia di Blue Giant non era altri che uno studente di liceo di Sendai. Come si comporterà Dai nel nuovo scenario internazionale?

Blue Giant vinse la 62esima edizione dello Shogakukan Manga Award nella categoria generale. È stato candidato anche ad altri premi come l'Angouleme ed è uno dei titoli più venduti di casa Shogakukan.

Quanto è interessante?
3