Bocchi the Rock! è violento: l'avvertimento di Prime Video che suscita l'ilarità del web

Bocchi the Rock! è violento: l'avvertimento di Prime Video che suscita l'ilarità del web
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bocchi the Rock! è stato uno degli anime più apprezzati del 2022, merito della passione di Hitori Bocchi per la musica, per il suo carattere introverso ed esilarante e per un comparto tecnico di qualità. Ma sapete che l'adattamento prodotto da CloverWorks è "violento, terrificante e promuove l'abuso di alcol"?

Mentre tutto tace per quanto riguarda la produzione della seconda stagione dell'anime televisivo, presto Bocchi the Rock! farà il suo debutto al cinema. Questo progetto, rivelato assieme al manga spin-off di Bocchi the Rock!, non apporterà nulla di nuovo alla serie. Si tratta infatti di una semplice raccolta delle migliori scene tratte dai primi dodici episodi della prima stagione. A ogni modo, nelle ultime ore l'anime tratto dall'opera a quattro tavole di Aki Hamaji ha fatto parlare di sé suscitando l'ilarità della rete.

Se in Italia Bocchi the Rock! è distribuito da Crunchyroll, per quanto riguarda il Giappone è Prime Video a detenere la proprietà del titolo. Sulla relativa pagina, viene tuttavia etichettato come "violento, terrificante e promotore del consumo di alcol". Queste informazioni, palesemente errate, hanno fatto il giro del web causando il sarcasmo degli utenti.

Il motivo per cui Prime Video descrive in tal modo Bocchi the Rock! sembra risiedere nella serie di frame che un appassionato ha condiviso nel tweet in calce all'articolo. Le immagini ritraggono Bocchi mentre giace per terra, easter egg che ci riporta alla morte di Yamcha in Dragon Ball Z, Bocchi disegnata in modo psichedelico e Hiroi Kikuri mentre consuma una bevanda. Ovviamente, non serve specificare che Bocchi the Rock! non ha nulla a che vedere con i termini utilizzati da Prime Video.