Boruto 210: la rivincita di un Interno dell'organizzazione Kara

Boruto 210: la rivincita di un Interno dell'organizzazione Kara
di

Il debutto di Kawaki ha rimescolato le carte in tavola, portando l'anime di Boruto: Naruto Next Generations su un livello qualitativo altissimo. L'adattamento animato, però, si è momentaneamente discostato dagli eventi del manga per concentrarsi su tre episodi anime original, ossia degli eventi non presenti nella versione cartacea.

Dopo che l'episodio 209, anch'esso un anime original, si è concentrato sul rapporto tra Kawaki e Himawari, la nuova puntata riporterà in scena un avversario che in precedenza aveva messo alle strette il Settimo Hokage.

Parliamo della pericolosissima Delta, che era stata esclusa dai compiti assegnati da Jigen. Con Kashin Koji ancora infiltrato a Konoha, Code era stato incaricato di partire alla ricerca di Boro, il quale avrebbe dovuto proteggere la prigione di Naruto. Delta era dunque l'unica senza alcun compito da svolgere.

Tuttavia, nell'episodio 210 di Boruto la rivediamo in azione. Konohamaru e Sai sono partiti in una missione segretissima il cui obiettivo è infiltrarsi nel culto di Boro per cercare informazioni su Kara. I due ninja della Foglia, però, come vediamo dal video in calce all'articolo, si imbattono in Delta, pronta a vendicarsi per la sconfitta subita dal Settimo Hokage.

L'Interna dei Kara è dotata di una potenza sovrumana, oltre che di strumenti scientifici ninja in grado di assorbire qualsiasi jutsu e di sparare micidiali raggi laser. Per Konohamaru e Sai potrebbe essere la battaglia più difficile.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2