Boruto 226: l'integrazione di Kawaki a Konoha, il nuovo cammino dell'ex membro della Kara

Boruto 226: l'integrazione di Kawaki a Konoha, il nuovo cammino dell'ex membro della Kara
di

L'esame di selezione dei Chunin si è concluso. Prima di proseguire con nuovi risvolti narrativi, che potrebbero riavvicinarsi a quanto raccontato nel manga, gli autori dell'anime di Boruto: Naruto Next Generations hanno però voluto anticipare un possibile futuro per Kawaki, inedito e piuttosto interessante per lo sviluppo del personaggio.

Il ragazzo, ex membro dell'organizzazione Kara, non è mai stato libero di prendere decisioni riguardanti sé stesso, e ora che fa parte a tutti gli effetti della famiglia Uzumaki la vicinanza con Naruto, Boruto e gli altri ragazzi della Foglia sembra aver ammorbidito il suo carattere, facendogli considerare percorsi prima inimmaginabili.

Presente durante lo svolgimento dell'ultima prova, il torneo ad eliminazione diretta, Kawaki ha assistito su richiesta di Naruto agli scontri. Verso la fine della puntata 226 l'Hokage ha voluto sapere cosa ne pensasse, e nonostante le considerazioni piuttosto negative, Kawaki ha affermato che non sarebbe tanto male iniziare diventando un genin, come riportato nei frame condivisi da @Abdul_S17, che trovate in calce.

Un'idea particolarmente interessante, che potrebbe addirittura segnare l'inizio di una carriera come ninja di Konoha, come suggerito dai titoli degli episodi di dicembre 2021. Considerando le sue capacità combattive Kawaki potrebbe rappresentare un'importante risorsa nelle missioni delle squadre, aiutando a proteggere il villaggio.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2