Boruto 45: un grande colpo di scena sulla vera missione di Koji Kashin

Boruto 45: un grande colpo di scena sulla vera missione di Koji Kashin
di

In Boruto: Naruto Next Generations è apparso già da tempo il misterioso Koji Kashin. Capelli bianchi, una misteriosa maschera sul viso e alcune tecniche che ricordano un importante ninja del passato. Ma fino ad adesso, gli autori di Boruto: Naruto Next Generations non hanno rivelato granché sul personaggio.

Nel capitolo 45 di Boruto: Naruto Next Generations questo mistero sembra almeno parzialmente svelato. Koji Kashin si è già dimostrato in combutta con Amado negli scorsi capitoli e i due stanno pensando di soverchiare Jigen e Kara per scopi ancora non ben definiti. Mentre Amado è arrivato a Konoha ed è riuscito a far partire delle trattative con l'Hokage Naruto, Koji Kashin è arrivato nel luogo in cui dimora Jigen.

Il capo di Kara e vessillo di Isshin Otsutsuki si sta riprendendo dopo la dura battaglia con Naruto e Sasuke ma viene raggiunto da Koji Kashin. Tuttavia sembra che Jigen sappia già tutto del tradimento in atto e, dopo un primo paio di colpi da parte di entrambi, Koji sottolinea sul finale del capitolo Boruto: Naruto Next Generations di essere nato appositamente per distruggere Jigen. O meglio, è stato creato, facendo capire di essere anche lui un essere in parte cibernetico come gli altri membri di Kara e probabilmente creato da Amado stesso. Nel capitolo 46 di Boruto: Naruto Next Generations vedremo l'atteso scontro tra Jigen e Koji Kashin.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2