Boruto 46: perché Naruto ha avuto quella strana reazione?

Boruto 46: perché Naruto ha avuto quella strana reazione?
di

Boruto: Naruto Next Generations sta facendo entrare i lettori in una fase dedicata agli Otsutsuki che sarà portata avanti fino alla fine del manga. Il sequel ha infatti iniziato un nuovo arco narrativo dove i capi del Villaggio della Foglia stanno venendo a conoscenza delle informazioni sui nemici grazie al fuggitivo Amado.

E in questa fase di Boruto: Naruto Next Generations è fondamentale l'apporto di Kashin Koji, ninja membro di Kara e che a quanto pare è stato creato con l'unico obiettivo di uccidere Jigen, o meglio Isshin Otsutsuki. Mentre il nemico si sta riprendendo dal duro scontro con Naruto e Sasuke, Kashin Koji ne approfitta per attaccarlo con varie tecniche basate sui rospi, sul fuoco e sull'olio.

In contemporanea, Amado sta permettendo a Naruto e Shikamaru di osservare la battaglia. Ma i movimenti di Kashin Koji insieme alle tecniche utilizzate fanno venire diversi dubbi a Naruto, che non può fare a meno di pensare a chi sia davvero l'uomo mascherato e soprattutto associarlo a una certa persona. Il personaggio a cui si pensa è naturalmente Jiraiya, ex maestro dell'Hokage e che ormai è da diverso tempo al centro delle teorie sulla vera identità di Kashin Koji. Il capitolo 47 di Boruto: Naruto Next Generations ci permetterà di conoscere finalmente la vera identità di questo misterioso individuo?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2