Boruto 49: Sasuke attua una strategia già vista in passato?

Boruto 49: Sasuke attua una strategia già vista in passato?
di

Nonostante Boruto sia a tutti gli effetti ancora un semplice Genin, insieme ai suoi compagni del team 7, Sarada e Mitsuki, ha dovuto affrontare molte situazioni a dir poco pericolose, e gli ultimi capitoli del manga sequel dell'opera di Masashi Kishimoto, hanno mostrato l'arrivo del terribile Isshiki alle porte del Villaggio della Foglia.

Naruto e Sasuke sono gli unici in grado di fermare l'Otsutsuki e per farlo sono disposti a mettere la loro vita in gioco. L'ultimo degli Uchiha, nonostante l'Hokage sia contrario, ha voluto coinvolgere il suo allievo nella missione contro Isshiki, e per farlo sembra aver attuato un piano che ricorda molto quello attuato da Sasuke stesso e Naruto contro lo spadaccino Zabuza Momochi.

Nelle tavole finali del capitolo 49, vediamo Naruto combattere duramente con Isshiki, e causare diversi danni a Konoha. Improvvisamente entra in scena Sasuke che dopo aver scagliato una serie di shuriken all'avversario, lancia una spada che si rivelerà poi essere Boruto.

Una strategia simile è avvenuta quando Kakashi era stato catturato durante la pericolosa missione nel Villaggio della Nebbia. Per liberare il suo maestro Sasuke ha attaccato Zabuza con un enorme shuriken, che era in realtà Naruto, riuscendo così a cogliere di sorpresa il nemico e a liberare Kakashi dalla prigione d'acqua in cui si trovava.

Ricordiamo che il capitolo 49 ha anche spiegato le origini della bandana danneggiata di Boruto, e di recente un fan ha realizzato un'immagine crossover tra Boruto e l'Attacco dei Giganti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4